Festival Contrasti 2018

 

locandina-contrasti-2018-smooth-darkyellow2

__________________

Sabato 24 marzo

Programma di sala 24 e 25 marzo 2018 Contrasti

ore 18

Helmut Duo – La Spezia – Duo voce e pianoforte

Musiche di Stockhausen, Andreuccetti, Spinosa, Bogazzi, Crumb

 

Felicita Brusoni, voce

Matteo Bogazzi, pianoforte

__________________

ore 20.30

MotoContrario ensemble – Call for Scores

Secondo concerto dei brani finalisti della Call for Scores internazionale organizzata da MotoContrario – ore 20.30

Musiche di Rafie, Camci, Azzan, McLoskey, Ibarra

 

Beatrix Graf, clarinetto

Irene Piazza, violino*

Andrea Mattevi, violino**

Ivo Brigadoi, violoncello

Marco Longo, pianoforte

__________________

Domenica 25 marzo

 

ore 16

Pietro Paolo Dinapoli – Sulle tracce di Gesualdo

Concerto per chitarra solista

 

Musiche di Fantechi, Alessandretti, Masu, Taglietti, Di Maggio, Petrassi

 

 

Pietro Paolo Dinapoli, chitarra classica

Raul Masu, elettronica

__________________

ore 18

Azione_Improvvisa ensemble – Trento

Ensemble ospite di Contrasti 2018

Musica di Masu, Stockhausen, Colombo Taccani, Alessandretti, Kapsberger, Piccinini e altri

 

 

Andrea Antonel, tiorba e liuto

Margherita Berlanda, fisarmonica

Pietro Paolo Dinapoli, chitarra elettrica

Raul Masu, elettronica

__________________

Sabato 17 febbraio 2018

 

ha inizio

Festival Contrasti 2018

__________________

 

I Weekend – Febbraio

 

Sabato 17 febbraio

ore 18

 

MotoContrario ensemble – Call for scores

 

Primo concerto dei brani finalisti della Call for Scores internazionale organizzata da MotoContrario

Josef Lyszczarz (1987)

monoliths (2015) per tromba in do, percussione, pianoforte* e violoncello – (prima europea)

David Crumb (1962)

Awakening (2001) per tromba in do e percussioni

Alex Jang (1988)

lake or fog (2016) per violino e violoncello – (prima europea)

Don Freund (1947)

Rough and Tumble (1996) per clarinetto in si♭, tromba in si♭, percussioni e pianoforte* – (prima europea)

Antonin Servière (1977)

Le Songe d’Honoria (2016) per clarinetto in si♭, tromba in si♭, percussione, pianoforte**, violino, viola e violoncello – (prima italiana)

 

MotoContrario Ensemble

Cosimo Colazzo – direttore

Beatrix Graf – clarinetti

Riccardo Terrin – trombe

Federico Agnello – percussioni

Marco Longo – pianoforte**

Maria Rosa Corbolini – pianoforte*

Marianne van Campenhout – violino

Andrea Mattevi – viola

Alberto Delama – violoncello

__________________

Sabato 17 febbraio

ore 20.30

Collettivo_21 

 

Piacenza – Ensemble ospite di Contrasti 2018

Maurizio Pisati (1959)

Ghiribizzo per chitarra sola

Tōru Takemitsu (1930-1996)

Air per flauto solo

Frederic Rzewski (1938)

Winnsboro cotton mill blues per pianoforte solo

Terry Riley (1935)

Cantos desiertos per flauto e chitarra

Gilberto Bosco (1946)

Voci per chitarra sola

Olivier Messiaen (1908-1992)

Le merle noir per flauto e pianoforte

Maurizio Pisati (1959)

Gliss Ghiribizzo + Ghiribizzo delle 3 + Blue(s)ghiribizzo+ Bis Ghiribizzo per chitarra sola

Friedrich Cerha (1926)

Sieben Anekdoten per flauto e pianoforte

Carlo Alessandro Landini (1953)

Non pianger più per flauto chitarra e pianoforte

 

Collettivo_21 ensemble

Daniele Nava – pianoforte

Lorenzo Di Marco – flauto

Giulia Pastorino – chitarra

 

Domenica 18 febbraio

ore 16

Meetings – Ladybug Sax Duo

 

Concerto con brani per duo di saxofoni

Alex Burtzos

one final gyre (2014)

Matthew Orlovich (1970-*)

Flight of Fancy (2006/Arr.2015)

Claudio Gabriele

Duel (2009)

Mario Carro (1979)              

Dos Ríos (2017)

Robert Lemay (1960)

Deuce (2012)

Roger Zare (1985)

(Re)Inventions (2016)

 

Ladybug Sax Duo

Emanuele Dalmaso – sassofoni

Mattia Grott – sassofoni

__________________

 

Domenica 18 febbraio

ore 18

Interensemble 

 

Padova –  Ensemble ospite di Contrasti 2018 –

 

Arvo Pärt (1935)

Für Alina versione per pianoforte, violino e violoncello

Witold Lutoslawski (1913- 1994)

Subito per violino e pianoforte

Bernardino Beggio

Fiddle Trio per violino violoncello e pianoforte

Arvo Pärt

Spiegel im Spiegel per violoncello e pianoforte

Gian Luca Baldi

Microludi per violino e violoncello

Liricamente

Stasi e mutamenti

Contrasti

Attesa

Stupore

Smarrimento

Intenzione

Determinazione

Distanze

Arvo Pärt

Fratres per violino e pianoforte

Witold Lutoslawski

Wariacja Sacherowska per violoncello

Astor Piazzolla (1921-1992)

Invierno porteño e Primavera porteña per violino, violoncello e pianoforte

 

Interensemble Trio

Alessandro Fagiuoli, violino

Luca Paccagnella, violoncello

Bernardino Beggio, pianoforte