L’ENSEMBLE

P1010854MotoContrario ensemble è un collettivo di compositori e interpreti che concentra il proprio interesse artistico e di ricerca sulla musica del ‘900 e sulle musiche contemporanee.

Realizza concerti in cui solleva interesse per queste letterature, portando, sul ‘900, uno sguardo critico, problematizzando le prospettive canoniche e ufficiali. Tiene in forte relazione e costante confronto le dimensioni artistiche e della ricerca.

Accanto ai concerti, mira a realizzare laboratori, seminari aperti su tematiche importanti e stringenti nell’odierna complessità culturale. È interessato alle prospettive che emergono nel rapporto tra musica, arte, scienza, tecnologia, società e politica.

Attualmente sono partecipi del progetto Federico Agnello (percussionista, compositore), Margherita Berlanda (fisarmonicista), Cosimo Colazzo (pianista, compositore, direttore d’orchestra), Maria Rosa Corbolini (pianista), Emanuele Dalmaso (sassofonista), Margherita Franceschini (violoncellista), Marco Longo (pianista, compositore), Valentina Massetti (contrabbassista, compositrice, musicologa), Raul Masu (live electronics, compositore), Andrea Mattevi (violista, compositore), Riccardo Terrin (trombettista). È un ensemble a geometrie variabili e aperto a contributi plurali.

MotoContrario Ensemble cura e realizza artisticamente il festival “Contrasti”, che organizza in collaborazione con il Castello del Buonconsiglio di Trento. Il festival consiste di incontri culturali e di concerti, dedicati alle musiche nuove e del ‘900.

L’ensemble è tra i vincitori del Concorso “Open – Creazione Contemporanea 2014”, con “Identità mobili”, un progetto di composizione collettiva, installazione sonora interattiva e flash-mob, sul tema delle identità contemporanee, realizzato nell’ambito dell’edizione 2014 del festival “Pergine Spettacolo Aperto”.

Pagina web: http://www.motocontrario.it/ensemble Pagina Facebook: https://www.facebook.com/motocontrarioensemble